Benvenuto su Valdelsa Classic Motor Club 
CLASSIFICHE UFFICIALI       
38° Coppa del Chianti classico 2017
23° LimAbetone storica 2017
36° Cesana-Sestriere 2017
53° Coppa della Consuma 2017
8° Cronoscalata Storica dello Spino 2017
Cronoscalata del Santuario di Gibilmanna 2017
10° Trofeo Scarfiotti Sarnano Sassotetto 2017
Scarperia-Giogo 2017
31° Camucia-Cortona 2017
21° Lago-Montefiascone 2017
30° Camucia-Cortona 2016
37° Coppa del Chianti classico 2016
22° LimAbetone storica 2016
35° Cesana-Sestriere 2016
Cronoscalata del Santuario di Gibilmanna
Scarperia-Giogo 2016
52° Coppa della Consuma 2016
7° Cronoscalata Storica dello Spino 2016
9° Trofeo Scarfiotti Sarnano Sassotetto 2016
20° Lago-Montefiascone 2016


Le classifiche delle gare precedenti potete trovarle nella sezione Downloads.
 
               ROAD BOOK
  Road Book Giugno-Agosto 2017
Road Book Febbraio-Maggio 2017
Road Book Dicembre-Gennaio 2016-2017
Road Book Settembre-Novembre 2016
Road Book Luglio-Agosto 2016
Road Book Aprile-Giugno 2016
Road Book Gennaio-Marzo 2016


I Road Book precedenti potete trovarli nella sezione Downloads.
 
La TV sulle gare automobilistiche
FIA CSAI NEWS FOTOGALLERY PILOTI ARGOMENTI ACCOUNT
 
 Anonymous fai Login ULTIMI 5 ARTICOLI -   C.S.P.A.: CSPA - Comunicato stampa Cesana Sestriere      Salite: Comunicato stampa - Cesana Sestriere 2017      C.S.P.A.: CHALLENGE SALITA PILOTI AUTOSTORICHE      Salite: Variazione date per CRONOSCALATA GIBILMANNA e LIMABETONE STORICA      C.S.P.A.: COMUNICATO STAMPA N.1 DEL 7/3/2017       
Main Menu
· Home
· Galleria Foto
· ■ CSPA 2010
· ■ CSPA 2011
· ■ CSPA 2012
· ■ CSPA 2013
· ■ CSPA 2014
· ■ CSPA 2015
· ■ CSPA 2016
· ■ CSPA 2017
· ■ Salita 2010
· ■ Salita 2011
· ■ Salita 2012
· ■ Salita 2013
· ■ Salita 2014
· ■ Salita 2015
· ■ Salita 2016
· ■ Salita 2017
· Argomenti attivi
· Calendario Gare
· Campionato Sociale
· Cerca nel sito
· Downloads
· Links
· Mercatino
· Meteo
· Piloti

Menù
 Articoli
   · Inserisci Articolo
   · Archivio Articoli
   · Login Utente
   · Elenco Utenti

 Elenco Contenuti
   · Piloti fino al 2004
   · Preparatori
   · Road Book
   · Scuderia

Statistiche

6629220
pagine viste dal Aprile 2003

CSAI Agg.ti Salita
·AGGIORNAMENTO NORMATIVA HTP AUTOSTORICHE
·Decisioni Giunta Sportiva
·HTP ACI e FIA con traduzione e tariffe
·Autostoriche - normativa cinture di sicurezza
·Autostoriche - normativa cinture di sicurezza
·Storiche Velocità: novità regolamentari 2015
·Salita Auto Storiche: classifiche 2014
·Autostoriche: Validità HTP-FIA
·Autostoriche: RPG 2014
·Autostoriche - aggionamento NS 14

Altro...

Salite: ''L'AFFAIRE SPINO'' - Replica di Stefano De Santi
Postato il Martedì, 30 settembre @ 20:06:52 CEST di Dindo71
Editoriale gatto110 scrive "
SPETT.LE SCUDERIA ETRURIA
CORTESE ATTENZIONE PAOLO VOLPI

Onestamente non credevo in una replica da parte tua in quanto ritenevo che avessi riconosciuto l’errore e quindi, meglio non alimentare le polemiche, come hai del resto affermato anche tu. Non credo, a questo punto che molti lettori saranno particolarmente interessati a questa nostra reciproca replica in quanto si tratta di fatti successi in Maggio, ma non sono proprio il tipo da non assumermi le mie responsabilità e/o tirarmi indietro in una discussione; pertanto rispondo alla tua a definitiva chiusura della questione.


Iniziamo dal principio: parli di pesanti insinuazioni e del fatto che io non ero presente alla gara e lancio accuse solo in base al sentito dire.
Non credo di avere insinuato proprio niente ma di avere parlato solamente di cose vere e palpabili: l’allungamento dei sessantadue metri (se non vado errato) e della richiesta dei quaranta euro più iva (quarantotto per chi paga!!) che poi sono dati di fatto inoppugnabili e, secondo me, (anche se non presente) moralmente non molto giustificabili.
Se poi ti riferisci alle mia "fantaipotesi"” sull’invio e l’approvazione delle nuove planimetrie, la parola si giustifica da sola e credo che chiunque, senza offendere nessuno possa, fare delle ipotesi!
Devi tenere conto che, anche se non presente le telefonate, maggiormente di piloti arrabbiati non del nostro Club oltre alle mail e all’invio della copia del documento di accorciamento della gara della settimana successiva, sono state numerosissime; segno che non era proprio una mia ipotesi personale e ingiustificata dalla mia non presenza in loco.
Per quanto riguarda l’appunto al Corsani sulla tentata divisione operata fra Voi e la Pro Spino posso in parte rispondere io in quanto (anche se non posso provarlo poiché non ho registrato la conversazione…la prossima volta lo farò) quando ho telefonato per inviare l’iscrizione e mi ha risposto una gentilissima persona della Pro Spino, di fronte alle mie rimostranze sui quarantotto euro in più, la stessa persona mi ha detto che anche loro la pensavano come me ma che la scuderia Etruria l’aveva imposto se no non si faceva. Pertanto, come si vede non è proprio che vi sia univocità di pensiero.
Nessuno nega la Vostra capacità di organizzatori, né la buona riuscita della manifestazione però questo non cambia niente sulla nostra affermazione del “tosare” gli storici. I fatti: il ridicolo allungamento con i quarantotto euro in più e forzoso accorciamento della settimana successiva lo stanno a dimostrare.
Parliamo dei costi che ti hanno imposto di aumentare la tassa di iscrizione di quarantotto euro. Dici che la pubblicità sulle storiche non è ammessa e pertanto avevi entrate minori…ma il regolamento permette la pubblicità sulle vetture storiche con spazi che possono arrivare fino a 2100 centimetri quadri suddivisi fra frontale e fiancate; quindi non è assolutamente assente anche se non a livelli di dubbio gusto di molte moderne.
La cosa buffa è che noi, quando organizzavamo la Coppa Del Chianti spendevamo sette/ novemila euro per l’allestimento del percorso mentre Voi ve lo ritrovate spalmato su due gare. Quindi non un aggravio di costi ma un risparmio e non da poco, almeno secondo quello che spendevamo noi che non ci siamo fatti mancare mai niente sulla sicurezza passiva.
Anche noi abbiamo investito, acquistato guard-rail etc ma, pur potendolo fare, non ci siamo mai permessi di utilizzare il massimo per la tassa prevista per l’Europeo come hanno fatto quei "galantuomini" della Biesse Corse alla Piancamuno-Montecampione.
Il nostro esempio è stato seguito da coloro cui abbiamo ceduto l’organizzazione delle nostre due gare, e che, fra l’altro, sono dei professionisti, nel senso che ci vivono con le corse a differenza di Voi che "operate da appassionati e senza scopo di lucro". La Chianticup Racing che, pur avendo un tracciato di ottomiladuecento metri, si è ben guardata da pretendere i quarantotto euro aggiuntivi e neppure i trecentosessanta per l’Europeo ma ha lasciato il costo ai duecento euro più iva (duecentoquaranta per chi paga) come qualunque altra gara di campionato…siamo certi che saranno ripagati dai numeri…dei partenti!!!
Termino con l’accorciamento "forzoso" della settimana dopo. Anche io ho (purtroppo) molti anni di esperienza nel settore e, di recente mi sono recato a Rieti a vedere una gara dell’Europeo Moderne dove la velocità del percorso…non manca e neppure le monoposto o le sport ma ho notato il cortissimo spazio di frenata dopo un arrivo veramente "in pieno".
Tutto questo per dire che se era pericoloso per le moderne che, sicuramente avranno qualche cavallo in più ma anche freni assai, assai più efficienti, rispetto ad una Osella PA3 con i suoi trecento cavalli e con un progetto risalente ad oltre trenta anni fa lo era anche per le storiche.
Come già affermato nell’articolo incriminato di Road Book n° 5/6 "forse andrebbero meglio protette le storiche non fosse altro che per i decenni che si portano sulle spalle e per i progetti tecnici risalenti a quando la sicurezza era un optional".
Concludo, ora veramente, riguardo alla “ironia sul tuo cognome” e ti chiedo scusa se te la sei presa, ma mi devi dare atto che…proprio si prestava; poi come qualcuno ha detto l’ironia è l’essenza dei popoli.
Un caro saluto

Stefano De Santi

"

 
Links Correlati
· Inoltre Editoriale
· News by Dindo71


Articolo più letto relativo a Editoriale:
D.M. 17/01/2003 Revisione carrelli fino a 3,5 t


Article Rating
Average Score: 3
Voti: 4


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: ''L'AFFAIRE SPINO'' - Replica di Stefano De Santi (Voto: 1)
di imperatore il Mercoledì, 01 ottobre @ 01:17:57 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Replica inecceppibile! Ho ritenuto a Maggio e ritengo ora una bella presa di giro quella della "tassa aggiuntiva", così come condivido anche il commento sulla Montecampione, alla quale non ho volutamente partecipato per l'esosità dell'iscrizione stessa. Per partecipare interamente ad un campionato si spendono migliaia di euro, e 40 in più o in meno non fanno certo la differenza così come i 100 di Montecampione; ma allungare un tracciato di 62mt, per arrivare a 7002! con evidenti problemi di frenata all'arrivo (con la mia modesta turismo arrivavo a circa 150km/h, ma con i tamburi al posteriore), è stata una manovra sibillina.
Claudio Conti



Partita Iva 00836710525
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner.

The comments are property of their posters, all the rest © 2003 - 2016 by Valdelsa Classic Motor Club.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt

Generazione pagina: 0.04 Secondi