Regolamento interno tra i soci sportivi 2017
Data: Giovedì, 19 gennaio @ 19:02:56 CET
Argomento: Comunicati Stampa


Regolamento interno fra i soci sportivi della Valdelsa Classic Motor Club:

1) L'associazione è basata su uno spirito di amicizia, collaborazione, sano agonismo, e quello per cui
siamo conosciuti da tutti: il senso del fair play in generale.
2) Alle gare si cerca di riunire il più possibile di piloti nel paddock; tuttavia, e questo è nello spirito libero
del Club, alcuni preferiscono andare per proprio conto ... riteniamo la cosa giusta e normale.
3) E' auspicabile che fra soci, quando uno è in difficoltà, venga aiutato, nei limiti del possibile dagli altri.
4) Comportamento sportivo fra piloti:

· Il comportamento deve essere improntato alla massima collaborazione, sportività e accettazione del risultato e dei provvedimenti dei commissari; in questo caso può intervenire il presidente o un socio da lui deputato a difesa del pilota.

· In caso di sospetto di irregolarità verso uno o più altri appartenenti al Club, prima di ogni altra cosa si deve far intervenire il presidente o persona da lui deputata per quella gara.

· La prossima mossa, quando il dubbio permane, è quella di avvertire il pilota sospettato che si metta in regola. Anche qui è importante la presenza del presidente o persona da lui deputata.

· In terza ipotesi (non obbligatoria), quando entrambi i piloti siano o abbiano la certezza della regolarità del mezzo, quella, dopo la comunicazione al presidente o a un suo delegato, di far verificare le parti in questione da un meccanico esterno (dividendosi le spese) di fronte ai piloti stessi e al presidente o a un suo delegato; naturalmente fuori gara.

· Se il dubbio continua e c’è la quasi certezza della frode, sempre in presenza del presidente o da persona da lui deputata, si può fare reclamo ma tutto ciò non deve inficiare il senso del fair play che deve sempre essere presente nel Club.

· Assolutamente proibito fare un reclamo fra soci senza avvertire e/o tenere conto delle regole che precedono. Se ciò accade il pilota sarà deferito al Consiglio che potrà prendere delle decisioni fino all'esclusione dal Club in casi relativamente più gravi anche se dovesse avere ragione
sul reclamato.

· Il socio ha il diritto e il dovere di partecipare a tutte le manifestazioni improntate dalla associazione (sempre nei limiti del possibile). Le manifestazioni possono essere assemblee, riunioni informali, convivi sociali, premiazioni e altre iniziative tendenti a valorizzare il Club.

· Il pilota è tenuto a mettere sulla vettura gli adesivi del Club e del Challenge. E' facoltativa, ma molto utile apporre sulla vettura adesivi, senza esagerare, di sponsor istituzionali del Club.

Regolamento approvato dal consiglio in data 29/11/2016






Questo Articolo proviene da Valdelsa Classic Motor Club
http://www.valdelsaclassic.it/it

L'URL per questa storia è:
http://www.valdelsaclassic.it/it/modules.php?name=News&file=article&sid=422